menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

CLAN vs POLIZIA, controlli serrati in via del Macello: pusher con stanze adibite allo spaccio

E' stato arrestato ieri - 17 gennaio - un pusher in via del Macello dopo l'ennesimo controllo. Nell'abitazione è stata trovata una stanza adibita solo allo spaccio con bilancino di precisioni, droga e tutto il kit del piccolo spacciatore

Controlli serrati in via del Macello. La sfida per le Volanti della Questura di Perugia continua. Ieri – 17 gennaio – a farne le spese un ecuadoregno, H.B.G.E queste le iniziali, fermato dagli agenti mentre passeggiava nel complesso denominato “Ottagono”.

Il ragazzo di 24 anni è stato bloccato dopo aver mostrato i primi segni di nervosismo alla vista dei poliziotti. Immediata la perquisizione che ha permesso di rinvenire all’interno degli slip 5 involucri di colore nero, contenenti 7 grammi di Marijuana. In tasca invece 200 euro di piccolo taglio.

Gli agenti volendo vedere chiaro fino infondo alla vicenda, hanno deciso di effettuare una perquisizione anche nell’abitazione del giovane, dove hanno scovato una camera adibita solo allo spaccio. Ed è proprio lì che hanno trovato ben 225 grammi di marijuana, oltre a due involucri più piccoli, contenenti circa 20 grammi della stessa sostanza, e un bilancino di precisione che il 24enne utilizzava per preparare le singole dosi.

Tutto il materiale rinvenuto, oltre al telefono e al denaro del giovane, è stato sequestrato. Il pusher è ovviamente finito in manette e adesso dovrà rispondere del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento