Spoleto, annullato piano regolatore: ricorso al Consiglio di Stato

La Giunta del Comune di Spoleto conferma l'operato dei tecnici e annuncia la richiesta di sospensiva e il ricorso al Consiglio di stato. Tutte le pratiche edilizie del PRG del 2008 sono state sospese

La Giunta del Comune di Spoleto, convocata d’urgenza dopo la sentenza del TAR emessa lo scorso 14 dicembre che annulla le delibere di adozione e approvazione del Piano Regolatore Generale, ha confermato l’operato dei tecnici dell’amministrazione comunale e di tutte le procedure seguite nell’iter che ha portato all’adozione e all’approvazione del PRG e si è espressa per un ricorso al Consiglio di Stato con relativa richiesta di sospensiva.

“Confido che il Consiglio di Stato – afferma il Sindaco Daniele Benedetti - accolga il ricorso con le motivazioni che formuleremo in termini rapidissimi”.

“Solo per dovere di precisazione – continua Benedetti – il rilievo del TAR che ha prodotto la sentenza è relativo alla mancata richiesta di parere sui rischi sismici al Genio Civile, richiesta che si sarebbe dovuta presentare prima dell’adozione del piano, in un periodo in cui, come noto, non ricoprivo la carica di assessore all’urbanistica”.

Le pratiche edilizie che hanno attinenza con il Piano Regolatore Generale approvato nel 2008 sono state sospese fino a nuova determinazione relativa all’efficacia dello strumento urbanistico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

Torna su
PerugiaToday è in caricamento