menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, donate 2mila mascherine dall'Ente e le Porte a chi vive l'emergenza in prima linea

Duemila mascherine acquistate e donate questa mattina alla Protezione Civile di Gualdo Tadino per distribuirle a chi è in prima linea nella fase dell'emergenza coronavirus. L'Ente Giochi, insieme alle Porte, hanno fatto questo dono per rinsaldare il rapporto tra il Palio e la città in questo momento difficile. Le mascherine saranno a beneficio di più associazioni del territorio. 

“Con questo semplice gesto l’Ente Giochi e le Porte - si legge in una nota - hanno voluto manifestare la propria vicinanza a chi, tutto i giorni, è impegnato vicino alle persone che soffrono o a coloro che si trovano in difficoltà a causa del Coronavirus. Il mondo dei Giochi de le Porte si è unito a simboleggiare l’unità della città nel combattere contro questo nemico invisibile la più dura delle battaglie che abbiamo conosciuto. Un modo anche per dire grazie agli operatori sanitari e ai volontari che con tanta abnegazione e impegno lavorano, tra mille difficoltà, per curare o portare sollievo ai malati di questo territorio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento