menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pediatra perugina in vacanza con la famiglia isolata su un monte in Sudafrica: recuperata dopo 10 ore

Bruttissima avventura per Susanna Esposito, direttore della clinica Pediatrica di Perugia, rimasta isolata assieme al marito e al figlio in Sud Africa, a Cape Town

Bruttissima avventura per la professoressa Susanna Esposito, direttore della clinica Pediatrica di Perugia, rimasta coinvolta assieme al marito e al figlio in un incidente di montagna in Sud Africa a Cape Town, dove stava trascorrendo una breve vacanza. Nel pomeriggio del 1 Gennaio assieme ad altre centinaia di turisti provenienti da ogni parte del mondo la professoressa Esposito è rimasta bloccata in una zona estrema del Toule Mointaain a più di 1100 metri d'altezza a seguito di un incidente agli impianti che trasportano i turisti.

Sarebbe stato questo il motivo che ha indotto alcuni escursionisti, sembra di origine tedesca ad avventurarsi per sentieri non aperti e proprio la pericolosità  dei percorsi ha provocato la caduta e lo scivolamento in un burrone di alcuni turisti.Alcuni hanno riportato lesioni gravi, ma ci sono almeno un paio di morti.La tragedia ha provocato molti disagi con i soccorritori che hanno dovuto ripristinare l'impianto, ma con i turisti che stanno vivendo una situazione drammatica, sbloccata intorno alla mezzanotte di ieri. La dottoressa è stata recuperata insieme alla famiglia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Motori

Nuova Jeep Compass ora anche a Perugia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento