Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Corciano

Boato nella notte, paura tra Solomeo e San Mariano per una scossa di terremoto

Episodio singolo alle 23.54, il racconto dei cittadini: "Un forte rumore, spostamento d'aria e mobili che si muovevano"

Un boato nella notte e poi sedie e vetrine che ballano. L'episodio sismico che si è verificato nella notte, con epicentro a San Mariano di Corciano, pur di modesta entità (1.9 di magnitudo) è stato sentito da moltissime persone.

Una scossa breve, ma forte, verificatasi ad 8 chilometri di profondità, con epicentro tra Solomeo e San Mariano ale ore 23.54. Molti cittadini già dormivano, altri erano all'aperto, sui balconi, a prendere il fresco della sera.

"Ho sentito un boato e uno spostamento d'aria improvviso" scrive un residente nella zona sui social. "Ha tremato tutto, scala, vetrina" risponde un altro utente. "Io pensavo avessero fatto saltare qualcosa, non oscillava nulla peró, né lampadari né altro" scrive un'altra persona. "In occasione del terremoto di Spina avevo avvertito un'esplosione similare" replica un altro utente dei social.

L'evento sismico non ha avuto repliche nel corso della notte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boato nella notte, paura tra Solomeo e San Mariano per una scossa di terremoto

PerugiaToday è in caricamento