rotate-mobile
Cronaca Spoleto

Retata anti-droga: marijuana nascosta nel paraurti della macchina, denunciato un 22enne

L'operazione è stata coordinata dalla Procura di Spoleto e condotta da Polizia e Carabinieri di Foligno con l'ausilio di un'unità cinofila

Le indagini sono scattate dopo le segnalazioni di alcuni cittadini e coordinate dalla Procura di Spoleto hanno portato la Polizia e i Carabinieri di Foligno a recuperare 213 grammi di marijuana, abilmente occultata da un 22enne albanese in un apposito alloggiamento ricavato nel paraurti dietro alla targa posteriore dell’autovettura a lui in uso. La droga e il veicolo sono stati così sequestrato mentre il giovane è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Controlli coronavirus Perugia, ubriaco aggredisce i carabinieri: arrestato

In corso di valutazione poi c'è la posizione di altri sei giovani albanesi, trovati all'interno dell'appartamento in cui alloggia l'accusato. Nei guai anche la proprietaria dell'appartamento, anch’essa di origini albanesi, che ospitava da tempo le suddette persone senza dare alcun avviso alle autorità competenti nei termini prescritti dalla legge. La donna è stata sanzionata amministrativamente per ciascuno dei sette cittadini extracomunitari ospitati ai sensi dell'art. 7 del T.U. dell'Immigrazione, una violazione che prevede il pagamento di una somma da 160 a 1.100 euro. 

Minaccia i vicini con un coltello, tenta di ferirsi e poi di lanciarsi dal balcone: fermato

Alle operazioni hanno partecipato anche quattro operatori dell'Aliquota pronto intervento-A.P.I. del Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Perugia, una unità cinofila antidroga e una unità cinofila anti-esplosivo del Nucleo Carabinieri Cinofili di Firenze.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Retata anti-droga: marijuana nascosta nel paraurti della macchina, denunciato un 22enne

PerugiaToday è in caricamento