menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato spacciatore armato di coltello, bisturi, tirapugni e manganello telescopico

Dopo una breve colluttazione, grazie anche all'utilizzo dello spray urticante, i carabinieri di Ponte San Giovanni sono riusciti a bloccare un 25enne con precedenti e senza fissa dimora

È servito anche lo spray urticante ai carabinieri della stazione di Ponte San Giovanni per bloccare un 25enne tunisino, senza fissa dimora e con precedenti di polizia, arrestato in flagranza dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

È successo sabato scorso quando il giovane, controllato in piazzale Bellucci insieme a un altro soggetto non identificato (riuscito invece a darsi alla fuga), ha opposto fattiva resistenza nei confronti dei militari intervenuti su indicazione della Centrale Operativa. Al termine della breve colluttazione è scattata così la perquisizione, con l'uomo trovato in possesso di circa 20 grammi di hashish e 662 euro in contanti, ritenuti provento di attività illecità.

Il 25enne è stato inoltre denunciato per i reati di falsa attestazione a pubblico ufficiale sulla propria identità e porto abusivo di armi od oggetti atti a offendere, poiché trovato in possesso anche di un coltello, un bisturi, un tirapugni e un manganello telescopico. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando Provinciale dei carabinieri di Perugia, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, avvenuto nella giornata di ieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento