Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Evaso più volte dai domiciliari e sospettato di furto: arrestato un 40enne pluripregiudicato

Ad eseguire l'ordine di carcerazione emesso dal Magistrato di Sorveglianza di Perugia sono stati i Carabinieri di Città di Castello

Evaso più volte dai domiciliari e sospettato di un furto non riuscito nella notte del 3 maggio, un 40enne pluripregiudicato è stato arrestato ieri (12 maggio) dai Carabinieri dell’Aliquota Operativa del Norm della compagnia di Città di Castello, che hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dal Magistrato di Sorveglianza di Perugia.

L’uomo, che doveva scontare una pena di 8 mesi per un furto aggravato, era ai domiciliari dal 30 gennaio ma nelle settimane successive è evaso più volte, tanto da essere denunciato a piede libero dai Carabinieri che nel mese di aprile e nei primi giorni del mese di maggio non lo avevano trovato presso la sua abitazione. Il 40enne è stato inoltre sottoposto a ulteriori indagini da parte dei militari, dai quali è sospettato anche per un tentativo di furto nella notte del 3 maggio, quando ignoti hanno cercato invano di asportare una cassaforte di un supermercato a San Giustino, frazione Selci.

Coronavirus, centro massaggi aperto ai clienti viola il 'lockdown': blitz della Finanza

Il materiale investigativo raccolto dai Carabinieri e trasmesso al Magistrato di Sorveglianza, chiarissimo segno di incompatibilità con la misura domiciliare cui l’uomo risultava sottoposto, hanno così indotto l'autorità giudiziaria a sospendere il beneficio goduto, prevedendo la continuazione dell’espiazione della pena all’interno dell’istituto penitenziario di Perugia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evaso più volte dai domiciliari e sospettato di furto: arrestato un 40enne pluripregiudicato

PerugiaToday è in caricamento