Sicurezza, centro storico al setaccio: in tre trovati con la droga e denunciati

Identificate 216 persone e controllati 186 veicoli

Il centro storico di Perugia e le zone limitrofe passate al setaccio dai carabinieri. Nella notte di controlli i militari dell'Arma hanno eseguito accertamenti su 216 persone e verificato 186 veicoli. Controllati anche due locali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cinque le multe per violazione del codice della strada, due patenti ritirate e un'auto sequestrata. Il bilancio dell'attività svolta parla, inoltre, di una donna di 53 anni denunciata perché ha rifiutato di sottoporsi ai controlli finalizzati ad accertare l'assunzione di droga, e di 3 persone - due giovani e un 55enne - denunciati perché trovati, in circostanze diverse, in possesso di hashish e marijuana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento