menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si sente male mentre passeggia con il fratello, stroncato da infarto un 35enne di Spello

L'uomo si trovava nella baia di Portonovo di Ancona. Inutili i tentativi di rianimazione del 118

Un 35enne di Spello è morto sotto gli occhi del fratello, mentre insieme passeggiavano nei sentieri della baia di Portonovo. L’uomo è decedetuo ieri per un attacco cardiaco.

Il decesso per cause naturali è stato subito confermato dal medico del 118, al cui arrivo, purtroppo, non c’era più nulla da fare. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri del Norm di Ancona e una squadra dei vigili del fuoco per recuperare la salma, operazione complicata, vista la corporatura piuttosto massiccia dell’uomo.

Il 35enne e il fratello si trovavano nei pressi del parcheggio della Torre quando si è sentito male all’improvviso, si è accasciato a terra e ha perso i sensi. Il fratello ha subito chiamato i soccorsi, ma quando il 118 è arrivato sul posto non c’era più nulla da fare per il 35enne di Spello. Inutili i tentativi di rianimarlo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento