Si frattura una mano mentre arrampica, 28enne salvata dai vigili del fuoco

L'incidente nella serata di venerdì. La giovane affidata alle cure del 118

Una donna di 28 anni è stata soccorsa dai vigili del fuoco a Triponzo, nel comune di Cerreto di Spoleto. La giovane donna è rimasta bloccata su una parete dove stava arrampicandosi, dopo aver riportato la frattura della mano sinistra.

L'incidente si è verificato intorno alle 19. I vigili del fuoco sono intervenuti per recuperare la scalatrice e consegnarla al personale del 118 per le cure del caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento