rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca

Si allontana da casa per un giorno intero, ritrovata e soccorsa nel parcheggio dell'ospedale

La donna, affetta da problemi di salute, aveva fatto perdere le sue tracce

In stato confusionale nel piazzale dell'ospedale, soccorsa dalla polizia. Gli agenti sono intervenuti nel piazzale Menghini dove era stata segnalata la presenza di una donna – successivamente identificata come una cittadina italiana, 53 anni - in stato confusionale.

Giunti nei pressi dell’ospedale Santa Maria della Misericordia, gli operatori hanno preso contatti con l’addetto alla sicurezza, il quale ha riferito di essere stato informato dal personale preposto al servizio di portineria della presenza di una donna – della quale era stato segnalato l’allontanamento dall’abitazione - che si aggirava all’interno della struttura con fare disorientato e confuso.

Il vigilante, dopo averla fatta accomodare, aveva quindi immediatamente allertato la polizia.

Gli agenti – dopo aver tranquillizzato la donna – hanno contattato il fratello della 53enne. L’uomo ha spiegato che la sorella era affetta da problemi di salute e che, nella mattinata, si era allontanata di casa facendo perdere le proprie tracce.

Constatato che la 53enne non necessitava di cure sanitarie, gli agenti l’hanno riaffidata al fratello che ha ringraziato i poliziotti e l’addetto alla sicurezza dell’ospedale per la professionalità e l’aiuto.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si allontana da casa per un giorno intero, ritrovata e soccorsa nel parcheggio dell'ospedale

PerugiaToday è in caricamento