Via Pievaiola, sgomberata casa cantoniera abbandonata: identificati 4 stranieri

Mercoledì pomeriggio un equipaggio della Volante ha fermato quattro maghrebinie per acluni controlli in Via Pievaiola, nei pressi della stazione ferroviaria di Fontivegge

Nel tardo pomeriggio di mercoledì un equipaggio della Volante ha fermato per controlli quattro maghrebini in via Pievaiola, nei pressi della stazione, dove era stata segnalata la presenza di quattro nordafricani nei pressi di una vecchia casa cantoniera abbandonata che si aggiravano con fare sospetto, presumibilmente dedicandosi a traffici delittuosi.

Giunti sul posto gli agenti rintracciavano nel giardino della casa cantoniera in questione, sotto una tettoia di lamiera che costituiva un riparo di fortuna: F. K. Tunisino trentatreenne, A. C. connazionale di trentotto anni, J. M. anch’egli tunisino di venticinque anni ed infine A. M. palestinese ventinovenne, tutti senza documenti e con numerosi precedenti alle spalle.

Sottoposti a perquisizione personale, gli agenti rinveninvano addosso a F.K.  un coltello a serramanico nella tasca posteriore dei pantaloni indossati, debitamente posto sotto sequestro. Venivano pertanto accompagnati tutti e quattro presso gli uffici della Questura per gli accertamenti identificativi di rito, dai quali emergeva che erano tutti pregiudicati per reati contro il patrimonio ed inerenti gli stupefacenti.

A J. M. ed al A. C. sono stati notificati provvedimenti dell’autorità giudiziaria per procedimenti penali in corso, mentre il F. K. È stato denunciato per possesso ingiustificato di armi. Per tutti sono state avviate le procedure per l’espulsione dal territorio Nazionale.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento