Progetto 'Bike Sharing' a Perugia, da Pian di Massiano 30 bici per girare la città

Le 30 biciclette sono elettriche con pedalata assistita fanno parte del primo impianto del genere a Perugia, la base è a Pian di Massiano inaugurata dal Sindaco Boccali con Lorena Pesaresi e Roberto Ciccone

Perugia non è certo la città ideale per girare in bicicletta, se la si vede dalla piana bisogna aver molto coraggio, polmoni e gambe per pensare di poter salire in centro con calma e regolarità solo pedalando. Però per l'amministrazione la mobilità sostenibile non può certo farsi ostacolare dalla conformazione del centro: basta utilizzare bici a pedalata assistita e in quei luoghi dove la strada è più facile. 

Eccole allora, nuove e luccicanti, 30 bici elettriche inaugurate sabato dal sindaco Boccali, per una piattaforma di partenza che da Pian di Massiano, tramite abbonamento, metterà a disposizione mezzi con pedalata assistita con poter girare per quasi tutta la città utilizzando le stazioni posizionate in varie zone.

Per il sindaco sarà importante uscire dalla concezione del mezzo privato a motore e cercare d'immaginare un diverso tipo di mobilità fatta di condivisione di mezzi sostenibili, il progetto di Bike Sharing cerca di fissare i binario per una costruzione di una coscienza nuova a più votata all'ambiente.

Il progetto è stato realizzato con il co-finanziamento concesso dal Ministero dell’Ambiente nell’ambito del bando “Bike sharing e fonti rinnovabili”. La rete per ora sarà composta da 6 postazioni di ciclonoleggio con colonnine di ricarica, 30 biciclette a pedalata assistita e una pensilina fotovoltaica posizionata a copertura della stazione Minimetrò.

Per attivare il servizio servirà sottoscrivere un abbonamento in diverse formule: annuale, settimanale e giornaliere. Si attiverà una tessera che può essere utilizzata per prendere la bici. Una volta arrivati a destinazione basterà depositare la bicicletta in una colonnina cicloposteggio libera. Per ancora alcuni giorni gli abbonamenti sono possibili solo on line: www.bicincittà.com.

Costi: abbonamento annuale 30 euro (comprensivo di 5 euro di ricarica); formula 4foryou 8 euro (24 ore con 4 ore di utilizzo gratuito); formula 8foryou 12 euro (48 ore con 8 ore di utilizzo gratuito).

6 le stazioni di sosta per le bici: 1) Minimetrò (Piazza Umbria Jazz); 2) Duranti (via Duranti, via dell’Ingegneria); 3) Trasimeno (via Trasimeno ovest, via Guerra); 4 Centova (viale Centova) 5) Borgonovo (strada vicinale Centova); 6) Nuvolari (via Tazio Nuvolari).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento