Castiglione, controlli del Nas e Ausl 2: maxi sequestro di torte e dolci

Controlli del Nas e dell'Ausl 2 hanno portato al sequestro di oltre 200 chili di prodotti dolciari di vario genere in una pasticceria situata a Castiglione del lago

Carabinieri del Nas e medici e veterinari del dipartimento di prevenzione dell’Ausl 2 hanno portato a termine un'operazione a Castiglione del lago che si è conclusa con il sequestro di oltre 200 chilogrammi di semilavorati, prodotti finiti dolciari e torte salate di vario genere con l’adozione dei conseguenti provvedimenti amministrativi.

Nell’operazione sono state riscontrate irregolarità sulla mancata applicazione di un grossista della zona, dei sistemi e delle procedure sulla rintracciabilità degli alimenti, come previsto dalla normativa comunitaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questi provvedimenti sono il risultato di un aumento dei controlli sulla filiera e sulla provenienza degli alimenti, che si sono resi sempre più necessari per rendere trasparenti e sicuri, sotto il profilo della sicurezza alimentare, sia i canali commerciali nell'approvvigionamento delle materie prime, sia le condizioni igieniche e sanitarie della lavorazione.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • LA LETTERA al sindaco. Ordinanza: "Non si interviene così: chi ha sbagliato paghi ma senza penalizzare noi commercianti"

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Risse e assembramenti, l'assessore Merli: "Ecco perché abbiamo dovuto chiudere il centro storico". Da stasera super controlli

Torna su
PerugiaToday è in caricamento