menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia, sequestrati 200 chili di pesce (quasi scongelato): multe salate al trasportatore

l carico di pesce, che doveva essere trasportato nel furgone in una cella frigorifera a – 18 gradi, in realtà è stata trovato in fase di scongelamento ad una temperatura superiore allo zero

Nel pomeriggio di ieri, mercoledì 21 docembre, una pattuglia della polizia municipale ha fermato un furgone nei pressi della stazione di Fontivegge. L'autocarro trasportava, oltre a frutta e verdure, 10 cartoni di pesce surgelato per un quantitativo di 200 chili.

Il pesce, destinato al consumo in vista delle festività natalizie, stava per essere scaricato e consegnato in un negozio di alimentari della stazione. Il carico di pesce, che doveva essere trasportato nel furgone in una cella frigorifera a – 18 gradi, in realtà è stata trovato in fase di scongelamento ad una temperatura superiore allo zero. Sul posto sono intervenuti anche i tecnici dell’Usl che insieme alla pattuglia hanno subito sequestrato la merce . Il trasportatore è stato multato ( con verbali da 1000 euro) per l'inosservanza al trasporto di surgelati e per aver interrotto la catena del freddo.

Sempre in via del Macello una pattuglia ha effettuato un sequestro di autovettura per assicurazione scaduta da un anno e mezzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento