Processo Meredith, la sentenza: Amanda e Raffaele innocenti

E' arrivata la tanto sospirata sentenza del processo d'appello per l'omicidio di Meredith e per il quale sono imputati Amanda Knox e Raffale Sollecito: assoluzione per entrambi

Dopo mesi di attesa per l'esito del processo mediatico che ha interessato i media di tutto il mondo, è giunta la tanto sospirata sentenza del dibattimento d'Appello per l'omicidio di Meredith Kercher. Per Amanda Knox e Raffaele Sollecito è arrivata l'assoluzione.

La Corte d'Appello di Perugia ha deciso, dopo dieci ore di Camera di Consiglio sulla sorte dei due imputati, Amanda e Raffaele, preferendo per la non colpevolezza.

Si conclude così il processo d'Appello di Perugia per l'omicidio di Meredith, con un colpo di scena davvero inaspettato: l'assoluzione per i due imputati, dopo quattro anni di reclusione. Sollecito tornerà a Terni per raccogliere i suoi effetti personali, mentre Amanda è attesa da un volo da Fiumicino per andare via.

Contestazione fuori dal tribunale perugino, dove alcune persone urlano alla vergogna per il verdetto che rovescia le conclusioni del dibattimento di primo grado. Adesso si ricomincia da capo e le domande sulla fine di Meredith aumenteranno dopo questo colpo di teatro della corte di Perugia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Guarda il video del processo
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Perugia, incendio alla Biondi recuperi: vigili del fuoco in azione, nube nera in cielo

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

  • Si schianta con la moto in superstrada e il mezzo prende fuoco, ferito motociclista

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 30 giugno: un nuovo positivo, aumentano i ricoverati

Torna su
PerugiaToday è in caricamento