rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca San Giustino

Furto di selle al centro di equitazione e fuga con il furgone rubato: condannati in 2

Due testimoni hanno visto i ladri vicini al camioncino e all'attività di ippica poco prima del colpo

Entrano in un centro ippico e rubano 36 selle, per poi fuggire con un furgone rubato poco prima, ma diverse testimonianze li inchiodano: condannati in 2 (tutti indagati nella recente operazione di polizia che ha sgominato una banda di ladri, di etnia rom, molti dei quali prendevano il reddito di cittadinanza).

I due ladri sono stati accusati di essersi “impossessati in concorso tra loro di 36 selle di proprietà della ... sottraendole mediante forzatura di una porta tagliafuoco laterale” e di aver rubato “al fine di commettere il reato” del furto delle selle, di un autocarro di un lavoratore “che lo aveva parcheggiato sulla via pubblica”.

Il furto è avvenuto a San Giustino il 19 agosto 2007, nel primo pomeriggio e una testimone aveva raccontato che mentre passeggiava per la strada, passando davanti all’attività da cui erano state sottratte le selle “aveva notato un furgone alla cui guida vi era un uomo insieme ad altri due uomini nei pressi del furgone; la teste aveva dichiarato che la sua attenzione era stata attirata dall'uomo che si trovava dietro al furgone e che le aveva rivolto un saluto”. Persona poi riconosciuta nella foto segnaletiche.

Un’altra testimone aveva visto il furgone allontanarsi da luogo del furto. Il mezzo era stato poi ritrovato a distanza di poche ore dal fatto a Sansepolcro.

Per i giudici la presenza degli imputati “accanto al furgone in concomitanza del furto” davanti all’attività di sport ippici, non può spiegarsi “se non con la materiale partecipazione” al furto. Il saluto fatto alla donna, inoltre, è stato ritenuto indicativo “dell'intento dell'imputato di non indurre in sospetto la donna”.

Da qui la condanna per i due ladri a due anni e mezzo per gli imputati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di selle al centro di equitazione e fuga con il furgone rubato: condannati in 2

PerugiaToday è in caricamento