menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia, nuove intitolazioni: alle scuole il nome di Mario Petri e Giuseppe Sabatini

Dopo l’intitolazione, qualche giorno fa, delle scuole dell’infanzia e primaria di Cenerente, rispettivamente allo scoiattolo rosso e al venerabile Vittorio Trancanelli, sabato 28 ottobre pomeriggio è stata la volta della scuola dell’infanzia e primaria di Colle Umberto

Nuove intitolazioni a Perugia. Prosegue il percorso di intitolazione a personaggi e situazioni legati al territorio delle scuole dell’Istituto comprensivo 1 Morlacchi, con la volontà di dare un’identità precisa alle scuole  di Perugia, nonché occasioni di riflessione e conoscenza del territorio e dei personaggi che ne hanno segnato la storia ai piccoli alunni che le frequentano. Dopo l’intitolazione, qualche giorno fa, delle scuole dell’infanzia e primaria di Cenerente, rispettivamente allo scoiattolo rosso e al venerabile Vittorio Trancanelli, sabato 28 ottobre pomeriggio è stata la volta della scuola dell’infanzia e primaria di Colle Umberto.

La prima è stata intitolata al cantante lirico Mario Petri, nato a Perugia nel 1922 e scomparso a Città della Pieve nel 1985. Nato in una famiglia di umili origini, Mario Petri -il cui vero nome era Mario Pezzetta- si appassionò alla musica lirica fin da giovanissimo, tanto che si trasferì a Roma per studiare con il Maestro Mario Cusmic, che ne valorizzò la potente voce da basso. Nel 1948 debuttò alla Scala di Milano con l’Edipo Re di Stravinskij, ma fu consacrato dal grande pubblico due anni più tardi, ancora alla Scala, con il Don Giovanni, diretto da Herbert von Karajan.

Alla cerimonia di intitolazione, insieme all’Assessore Wagué, alla dirigente scolastica Roberta Bertellini, al personale della scuola, ai bambini e alle loro famiglie, non hanno voluto mancare la moglie Lena e i figli Romana e David. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento