menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Escursionista eugubino trovato senza vita in montagna, il cordoglio del Sindaco

Pierpaolo Filippini aveva solo 40 anni. Era scomparso da domenica. Il sindaco di Gubbio: "Tragedia che getta nella costernazione tutta la nostra comunità

Parole di profondo cordoglio, quelle espresse dal Sindaco di Gubbio per la prematura scomparsa di Pierpaolo Filippini, eugubino di 40 anni. Il suo corpo è stato trovato dopo ore di ricerche sul versante meridionale del Monte Tremol. Pierpaolo da poco era domiciliato in Friuli per lavoro.

“Esprimo a Maria Clara Pascolini, già vicesindaco della nostra città e a Luigi Filippini, persona da anni impegnata nella promozione musicale di Gubbio, la mia vicinanza e la più viva partecipazione al dolore che li ha colpiti per la scomparsa del figlio Pier Paolo – ha detto il sindaco Filippo Mario Stirati - Si tratta di una tragedia che getta nella costernazione tutta la nostra comunità per la perdita di una giovane vita in circostanze drammatiche che ci hanno tenuto con il fiato sospeso fino al pomeriggio di ieri”.

“Voglio augurarmi che Maria Clara e Luigi, sempre appassionati e civilmente impegnati in tante azioni sociali e culturali a favore dei giovani e di tutto il nostro contesto cittadino, sappiano trovare conforto e consolazione, oltreché nella loro privata dimensione familiare, nella solidarietà e nelle relazioni di amicizia che hanno saputo sempre alimentare con generosità e dedizione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento