Cronaca

Giovane aggredita e scippata al parco Chico Mendez mentre rientra a casa

La rapina nel tardo pomeriggio di ieri. Indaga la Polizia

Una ragazza è stata scippata ieri sera mentre rientrava a casa. La giovane, una 35enne, è stata aggredita da due persone mentre attraversava il parco Chico Mendez, come irportano alcuni quotidiani locali.

Secondo quanto raccontato dalla vittima alla Polizia, intervenuta sul posto con una pattuglia della squadra volante guidata dal commissario Monica Corneli, e anche gli agenti del Reparto prevenzione Crimine che stavano effettuando dei controlli in quella zona dopo le lamentele dei cittadini sulla presenza di spacciatori e tossicodipendenti, sarebbe stata avvicinata da due persone, con il volto coperto da cappuccio e mascherina, getta in terra e derubata della borsa.

I rapinatori non hanno avuto, però, il tempo di spartirsi il bottino, in quanto gli agenti hanno trovato la borsa con cellulare e portafogli abbandonata poco distante il luogo dell’aggressione.

La Polizia sta svolgendo accertamenti che comprendono anche la visione dei filmati delle telecamere di sorveglianza per dare un volto ai due rapinatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane aggredita e scippata al parco Chico Mendez mentre rientra a casa

PerugiaToday è in caricamento