Trasporto, sciopero generale per il 22 marzo: treni e autobus a singhiozzo

Tutti i maggiori sindacati dell'Umbria hanno aderito allo sciopero di 24 ore proposto in sede nazionale. Garantiti i servizi essenziali e la mobilità alternativa; problemi maggiori per i treni

Le Segreterie nazionali dei sindacati FILT-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI, UGL TRASPORTI e FAISA CISAL hanno proclamato per la giornata di venerdì prossimo, 22 Marzo, uno sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale.

Per quanto riguarda  i servizi di autobus urbani ed extraurbani ed il Minimetrò, lo  sciopero sarà di 24 ore con garanzia di effettuazione dei servizi nelle fasce orarie 6:00 / 9:00 e 12:00 / 15:00. Le corse che partono dal capolinea, all’interno di queste fasce, raggiungeranno il capolinea di destinazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il servizio biglietterie a Piazza Partigiani sarà garantito con il normale orario; nella stazione FS non sarà garantito. Ascensori e scale mobili in funzione per l’intera giornata con il normale orario. Il personale impiegatizio e degli impianti fissi, in caso di adesione allo sciopero, si asterrà dal lavoro per l’intera giornata. Per informazioni: Ufficio Relazioni con il Pubblico  075 9637637 – 0744 402900 e www.umbriamobilita.it

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Perugia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • LA LETTERA al sindaco. Ordinanza: "Non si interviene così: chi ha sbagliato paghi ma senza penalizzare noi commercianti"

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Risse e assembramenti, l'assessore Merli: "Ecco perché abbiamo dovuto chiudere il centro storico". Da stasera super controlli

Torna su
PerugiaToday è in caricamento