menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

INVIATO CITTADINO Spettacolo indecente a pochi passi dagli ascensori della Kennedy

Una scarpata in dissesto da troppo tempo, con massi che rotolano alla base e puntelli lignei ormai storici e decrepiti. La palizzata di contenimento è marcia, deformata, completamente ammalorata

Uno spettacolo poco edificante. E proprio a pochi metri dall’uscita dei nuovi ascensori che adducono da via XIV Settembre (via Campo Battaglia) al primo piano, per raggiungere l’acropoli e la stazione Pincetto del Minimetro. Una scarpata in dissesto da troppo tempo, con massi che rotolano alla base e puntelli lignei ormai storici e decrepiti. La palizzata di contenimento è marcia, deformata, completamente ammalorata.

La storia va avanti da una ventina d’anni nell’indifferenza generale. C’era da presumere che, prima dell’inaugurazione della nuova  opera di risalita, la questione sarebbe stata affrontata e risolta. Ma così non è stato.

Dunque, chi esce dagli ascensori (e non scappa per la fretta), se solo gira la testa verso destra, nota questo spettacolo poco edificante.

Che ci voleva a mettere in ordine, ripristinando correttamente il muro di sostegno e rifacendo quella staccionata di contenimento della scarpata? Data l’enorme spesa sostenuta per gli ascensori, questa spesa accessoria non avrebbe mandato in fallimento il Comune.

Ma gli ascensori sono fatti, e ben fatti, mentre quella scarpata in dissesto continua a offrire uno spettacolo indecente, che non fa onore a Perugia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento