menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Precipita dalla facciata del Duomo, la notte 'brava' di un 25enne finisce in ospedale

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che lo hanno trasportato all'ospedale di Perugia

Complice, forse, l’alcool, forse la voglia di improvvisarsi un “climbers”, un 25enne ha pensato che quella facciata del Duomo di Perugia fosse  una parete da scalare a mani nude, mattone dopo mattone. Ma la bravata è finita con un volo che poteva rivelarsi estremamente pericoloso.

Ed è così che nella notte tra mercoledì e giovedì 1 settembre, il giovane e avventato “arrampicatore” è finito all’ospedale Santa Maria della Misericordia dopo essere precipitato da una delle facciate di San Lorenzo, finendo a terra e riportando ferite e contusioni. Sul posto sono intervenuti immediatamente i sanitari del 118 che lo hanno trasportato al nosocomio perugino. Il ragazzo è stato dimesso con trenta giorni di prognosi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento