rotate-mobile
Cronaca

Sbarca dal volo da Bruxelles con un super orologio al polso, ma è un falso: multato il viaggiatore

La riproduzione è stata sequestrata dopo una perizia della casa produttrice

Contanti in tasca, regolarmente denunciati anche se era sotto la soglia per cui è necessaria la dichiarazione, e un bell'orologio prezioso al braccio. Un pezzo che non è sfuggito agli uomini dell'Agenzia delle dogane, in servizio all'aeroporto San Francesco di Perugia. Cosicché hanno chiesto lumi al proprietario, un cittadino albanese da anni residente in Umbria, appena sbarcato da un volo arrivato da Bruxelles. 

Il viaggiatore ha spiegato che si trattava di un falso, acquistato a Tirana per 200 euro. A quel punto gli addetti dell'Agenzia, insieme ai militari della Guardia di finanza in servizio allo scalo internazionale, hanno proceduto a sequestrare l'orologio, un falso Rolex Deepsea, una volta appurato con l'azienda che si trattava di una riproduzione. “Il marchio Rolex appare ben riprodotto, tale da trarre in inganno il comune consumatore, non in grado di percepire le lievi difformità rispetto agli originali imitati” si legge nella perizia rilasciata agli Uffici dell’Agenzia, che ha così portato al sequestro amministrativo del bene e alla elevazione di una contravvenzione nei confronti del viaggiatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarca dal volo da Bruxelles con un super orologio al polso, ma è un falso: multato il viaggiatore

PerugiaToday è in caricamento