menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

SALDI & COMMERCIO Il maltempo penalizza la festa dello sbaracco in centro storico

Mattinata difficile per via della pioggia, poi un timido sole dal pomeriggio ha fatto riaprire i banchi su corso Vannucci

Una mattinata da dimenticare”, è il commento di un operatore commerciale del centro storico. “Ho aderito all’iniziativa, com’è logico – aggiunge – ma il tempo, fino a questo momento, ci ha remato contro”. In effetti, sebbene la pioggia non fosse questo granché, il cielo scuro e le minacce di maltempo hanno sconsigliato i perugini dall’uscire. In giro solo qualche sparuto gruppo di turisti che vanno, da Quintaliani, a comprare k-way rossi col disegno del Grifo. Lì vicino, all’incrocio con via Calderini, il vento imbarca una bancarella e qualcuno la insegue per recuperarla.

I negozianti non hanno nemmeno messo fuori la merce: tanto di acquirenti non c’era traccia. Poi, verso mezzogiorno, fa capolino un timido sole e le temperature, come per miracolo, risalgono. Ma qualcuno non tira nemmeno fuori la mercanzia, tanto è vicina l’ora di chiusura. Sebbene le previsioni non siano esaltanti, non resta che sperare nel pomeriggio. Certo è che, in mattinata, ha fatto qualcosa solo l’ambulante che vendeva ombrelli. Più jella di così! Anche nel pomeriggio è cambiato ben poco. Qualcuno ha tirato fuori la merce, ma il pubblico era scarsissimo e gli affari latitano. Peccato! Speriamo in domani, sempre che Giove Pluvio sia clemente!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento