Cronaca

Ciclista infortunato nei boschi sopra Città di Castello, intervento di salvataggio del Soccorso alpino

L'incidente ieri sera nella zona di San Zino. Sul posto anche Vigili del fuoco e 118

Un ciclista si è infortunato in una zona impervia nel territorio comunale di Città di Castello ed è stato recuperato dal personale del Soccorso alpino speleologico dell'Umbria.

L'intervento ieri sera, poco dopo 20.30, quando il Sasu è stato chiamato dalla Centrale Operativa Unificata Regionale del 118 per un ciclista infortunato in un ambiente impervio nei pressi di San Zino nel comune di Città di Castello.

Due squadre del Sasu composte da tecnici, operatori e sanitari si sono portate da Perugia sul posto e dopo aver accertato le condizioni dell’uomo e prestato le prime cure hanno provveduto al trasporto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’infortunato è stato messo in sicurezza sulla speciale barella portantina in dotazione al Sasu e trasportato, mediante tecniche alpinistiche, fino al mezzo di soccorso e fino all’autoambulanza del 118.

Sul posto presenti anche i Vigili del fuoco.

sasu2-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclista infortunato nei boschi sopra Città di Castello, intervento di salvataggio del Soccorso alpino

PerugiaToday è in caricamento