Follia per strada, per un anno prende a sassate i bus per farli fermare dove vuole lui: arrestato

Il 28enne è stato arrestato dalla polizia. Denunciato una marea di volte, ora è finito in manette

Pretendeva che tutti gli autobus si fermassero dove voleva lui. E per questo il 28enne li prendeva a sassate. E' andato avanti per quasi un anno. E ora la polizia di Perugia, dopo averlo denunciato più e più volte, lo ha arrestato. 

Per un anno prende a sassate i bus di linea. Ventenne pretendeva che tutti si fermassero alla sua piazzola 
Sale, scatena il delirio e blocca la corsa dell'autobus: 22enne denunciato
 

Il giovane italiano, spiega la Questura di Perugia, è stato più volte denunciato dalla Polizia per i danneggiamenti agli autobus, per interruzione di pubblico servizio e per ingiurie e minacce nei confronti dei conducenti. Al 28enne, non molto tempo fa, era stato notificato il provvedimento dell’Avviso Orale emesso dal Questore di Perugia per pericolosità sociale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E adesso sono scattate le manette. La Procura della Repubblica di Perugia ha richiesto e ottenuto un’ordinanza di applicazione di misura cautelare per 3 mesi nei confronti del giovane, che è stato arrestato dai poliziotti della Volante per i reati di danneggiamento, lesioni personali aggravate, interruzione di un ufficio o servizio pubblico o di un servizio di pubblica necessità, resistenza a Pubblico Ufficiale, commessi da ottobre 2017 a giugno 2018.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento