menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stazione Sant'Anna, perugino rapinato per 1 euro: due le coltellate scagliate dai balordi

Il fatto risale tra domenica e lunedì in centro a Perugia. Il 22enne, dopo le medicazioni, il giorno dopo ha sporto denuncia ed ha ricostruito come è stato aggredito da due stranieri

Rapinato e accoltellato per un euro. Si va via definendo la storia del 22 perugino - cuoco di un noto ristorante in centro storico - che è stato preso di mira domenica notte da due stranieri a poche decine di metri dalla Stazione di Sant'Anna. Uno dei malviventi era armato di un coltello a serramanico che non solo ha tirato fuori durante la richiesta di denaro, ma lo ha utilizzato scagliando due fendenti quando ha scoperto che il giovane aveva un 1 euro nel portafoglio.

Il primo colpo ha colpito superficialmente una parte del braccio e del gomito; il secondo era diretto al torace ma per fortuna è stato stoppato coraggiosamente dal 22 enne che con la mano ha bloccato la lama. Per il perugino diverse ferite ma giudicate non profonde. I due criminali, si ipotizza magrebini, avevano intenzione di far male veramente con il coltello e solo per caso e per l'ottima difesa del giovane la situazione non è degenerata che ha potuto dare l'allarme alla famiglia tramite cellulare. Sull'accaduto stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Perugia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento