menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A tutto alcol in discoteca anche dopo le 3 di notte: super-multa degli agenti in borghese

Da settimane avevano verificato, dopo controlli stradali, un tasso alcolico alto tra gli automobilisti. E così hanno deciso di vedere se un noto locale di Sant'Andrea delle Fratte rispettasse il blocco dell'alcol dopo le tre...

Dopo le segnalazioni delle settimane scorse, hanno deciso di vederci chiaro fingendo di essere dei normalissimi clienti che avevano deciso di passare un sabato sera sulla pista da ballo di un noto locale a Santa Andrea delle Fratte. Ma gli agenti della Polizia Amministrativa della Questura si sono concentrati soprattutto nella zona del bancone del bar per capire se venissi rispettato il divieto di servire alcolici dopo le 3 di notte come previsto dalla legge anti-alcol per evitare le stragi sulle strade.

Del resto le recenti verifiche effettuate nell’ambito dei controlli stradali avevano ampiamente dimostrato come nella zona circolavano nel fine settimana molti autisti ubriachi. Quindi i poliziotti, entrati nell’esercizio intorno alle 3, dopo aver visto quello che accadeva nel locale, alle 3.30 hanno contestato alla barista, intenta a servire whiskey agli avventori, la violazione amministrativa commessa, sanzionata con una pesante multa superiore ai 6mila 600 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento