menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

METODO E CURA Il Ministro Lorenzin a Perugia: "Stamina? E' Inquietante"

Il Ministro alla Salute Beatrice Lorenzin ha fatto il punto sul futuro della sanità nazionale a Perugia dopo una visita all'Ospedale Santa Maria della Misericordia

Inquietante: è questo il commento del ministro alla Sanità Beatrice Lorenzin - presente a Perugia per una visita al Santa Maria della Misericordia - alla domanda sulla questione giudiziaria che sta legata alla cura Stamina al centro di polemiche, denunce e contro-denunce.  "Questa vicenda - ha spiegato - ha dei profili giudiziari inquietanti. Quello che sta emergendo  mi preoccupa moltissimo. Spero che Torino accerti tutti i profili di questa cura che in queste ore stanno venendo fuori". Il blocco alla cura voluto dal Ministro è stato molto apprezzato dal Presidente Catiuscia Marini che ha tenuto per sé le deleghe della sanità umbra: "Grazie per quello che hai fatto su Stamina. Dobbiamo difendere la scienza medica, i cittadini e i veri
professionisti". 

IL FUTURO DELLA SANITA' SECONDO LORENZIN - "Bisogna puntare moltissimo sulla qualità dei livelli essenziali di assistenza, che sono stati un po' compressi rispetto alla crisi economica, e rilanciare un sistema più moderno e innovativo rispetto alle sfide del futuro". Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha ribadito a Perugia le priorità all'interno del Patto della salute, in via di definizione in questi giorni. "Sicuramente - ha spiegato il ministro - continueremo un'operazione già avviata in questi anni, cioè quella di puntare agli ospedali come luogo della gestione dell'emergenza, degli acuti e delle situazioni complesse; al territorio per domiciliare sempre di più e gestire la cronicità". 

UMBRIA PROMOSSA - In tema di ospedali e servizi l'Umbria per il Ministro c'è una promozione piena: "E' una piccola regione che ha fatto un buonissimo lavoro in questi anni. Lo dicono tutti i parametri. E' una delle regioni selezionate per i costi standard. Insieme c'è la sfida di continuare per tenere sostenibile il nostro Sistema Sanitario Nazionale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento