menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Sisto, la stufetta impazzisce e incendia l'appartamento: ferita bimba

Ustioni alle braccia per una minore che viveva insieme alla famiglia (tutti del posto) in viale San Sisto. In ospedale anche la madre e il fratellino. Il 118 e i Vigili del Fuoco hanno evitato il peggio con un intervento a tempo di record

Un malfunzionamento di una stufetta ha provocato un incendio all'interno di una abitazione in viale San Sisto. Ad aver avuto la peggio è stata una bambina mentre la mamma e l'altro fratellino sono rimasti leggermente intossicati dal monossido di carbonio sprigionato dalle fiamme. La situazione non è degenerata grazie al tempestivo intervento sia del 118 che dei Vigili del Fuoco che sono stati allertati dalle chiamate di passanti e commercianti della zona.

La minore, secondo l'Ufficio stampa dell'Ospedale,  ha riportato ustioni di primo grado all'avambraccio sinistra e stata immediatamente medicata al Pronto Soccorso, anche le altre due donne, sono state trasferite in ospedale in stato di comprensibile agitazione, ma senza apparenti lesioni. L'appartamento è stato fortemente danneggiato ma per fortuna le fiamme non si sono propagate agli altri immobili della struttura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento