menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Sisto, 23enne ubriaco semina il panico in un bar e poi si avventa contro gli agenti

Arrestato per resistenza, lesioni aggravate e minacce a pubblico ufficiale

Un 23enne albanese è stato arrestato, ieri notte, per reati di resistenza, lesioni aggravate e minacce, oltre che per danneggiamento. L'allarme era scattato dopo che il giovane, completamente ubriaco, aveva inziato a creare problemi (e danni) in un bar di San Sisto.

La polizia si è recata subito sul posto ma non è stato facile fermarlo e portarlo in Questura. Infatti, lo straniero ha sferrato calci e pugni verso gli agenti, uno dei quali è stato costretto a ricorrere alle cure dei sanitari riportando alcuni giorni di prognosi. La resistenza però è stata domata dagli agenti dopo alcuni minuti veramente difficili. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento