San Martino, al via i lavori per il sottopasso "groviera": "Ci passeranno anche bus e furgoni"

Il 18 luglio partiranno i lavori per sanare il sottopasso di San Martino in Campo ridotto ad un pantano con buche profonde e praticamente impercorribile. L'assessore Liberati rassicura i residenti: anche dopo i lavori continueranno a transitare bus e furgoni in direzione della zona industriale

"Abbiamo recepito le richieste dei residenti: nel sottopasso anche dopo i lavori transiteranno ancora autobus e furgoni": l'assessore Ilio Liberati dà la sua parola a tutta San Martino in Campo che aveva chiesto certezze sui lavori al sottopasso della vergogna che da tempo è praticamente invalicabile a causa delle infiltrazioni di acqua (da una sorgente in piena) e  l'asfalto groviera. Era altissimo il rischio che con l'innalzamento del fondo stradale (unica soluzione per evitare il pantano ed isolare la sorgente) non sarebbe stato più possibile permettere il transito dei bus di Umbria Mobilità e dei furgoni. Uno scenario che avrebbe isolato la zona. Sui lavori si era speso molto anche il consigliere comunale del Pdl Carlo Castori che aveva portato in Comune la questione sottopasso.

I lavori prenderanno il via il prossimo 18 luglio e dovrebbero concludersi intorno al 20 agosto prossimo. Il progetto prevede l’esecuzione di lavorazioni particolarmente impegnativi, consistenti nella bonifica del piano viario del sottopasso danneggiato dall'allagamento mediante rimozione della pavimentazione esistente, scavo del sottofondo stradale, ricostruzione della fognatura delle acque meteoriche, realizzazione di due drenaggi longitudinali. Il sottopassaggio sarà infine dotato di impianto semaforico che si attiverà in caso di allagamento con segnalazione in tempo reale alla Centrale operativa della Polizia municipale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Perugia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • Umbria, dal fiume Nera riemerge un cadavere: indagini in corso

  • Mariano Di Vaio, l'influencer-imprenditore che fattura milioni: nuova sede a Perugia

  • Incidente sulla E45, tir si ribalta e blocca la strada: un ferito, traffico bloccato

Torna su
PerugiaToday è in caricamento