rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca San Giustino

Il comune di San Giustino propone un progetto antivandali

L'amministrazione comunale di san Giustino ha deciso di avviare un progetto contro il vandalismo in città e per sensibilizzare i ragazza all'importanza del patrimonio collettivo

Il comune di San Giustino, in provincia di Perugia propone un progetto antivandali con l'obbiettivo di insegnare ai ragazzi il rispetto del patrimonio pubblico, l'assunzione di responsabilità ed una maggior coscienza del mondo del lavoro.

Questo è l'obbiettivo della singolare inziativa dell’Ufficio Cittadinanza del Comune di San Giustino assieme ai Lavori Pubblici e Patrimonio ed in collaborazione con le cooperative sociali che rispondono al nome di Asad e Sole verde. Il progetto propone una esperienza formativa che permette ai giovani di avvicinarsi al mondo del lavoro e di valorizzare il patrimonio pubblico, mediante una maggiore sensibilità e cura nei confronti dei beni comuni troppo spesso oggetto di atti di vandalismo.

Il comune spiega che il progetto Lavori Estivi Guidati: "coinvolgerà ragazzi e ragazze che hanno compiuto i 16 anni di età e che saranno affiancati da un tutor che li seguirà durante tutto il periodo del progetto. I giovani saranno impegnati in un totale di 20 ore ciascuno ed al termine del periodo di tirocinio riceveranno un rimborso spese".



 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il comune di San Giustino propone un progetto antivandali

PerugiaToday è in caricamento