menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I cittadini vincono di nuovo, messo con le spalle al muro gruppetto sospetto

Hanno immediatamente allertato i Carabinieri vedendo delle strane facce aggirarsi nei presso di un supermercato. L'occhio dei cittadini non tradisce mai

Sono stati notati da alcuni cittadini mentre con fare sospetto si trovavano nei pressi di un supermercato di San Giustino. Immediato è scattato il controllo da parte dei Carabinieri della Stazione San Giustino che, ieri pomeriggio, 3 giugno, dopo attenti controlli hanno denunciato quattro uomini di età compresa tra i 27 e i 39 anni.

I militari in poco tempo hanno rintracciato le persone segnalate a bordo di un’autovettura mentre stavano per lasciare il paese. Fermati ed identificati, gli extracomunitari sono stati condotti in caserma per approfondire gli accertamenti. Dalle testimonianze rese da alcuni cittadini è emerso che il gruppetto aveva tentato di aprire lo sportello di un’autovettura parcheggiata nei pressi del supermercato, di proprietà di un italiano del posto, senza tuttavia riuscirci.

Non contenti hanno inoltre tentato di vendere uno smart-phone a un passante. Il cellulare è stato ovviamente sequestrato al fine di verificare se sia stato rubato. Per tutti è stata proposta la misura di prevenzione del divieto di ritorno nel Comune di San Giustino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento