menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciatore insospettabile beccato dai carabinieri: 42enne arrestato, 27enne nei guai

I militari di San Giustino hanno messo le manette ai polsi di un 42enne residente nella zona dell’Alta Valle del Tevere

Spacciatore insospettabile arrestato dai carabinieri. I militari di San Giustino hanno messo le manette ai polsi di un 42enne residente nella zona dell’Alta Valle del Tevere.

A tradirlo il lancio della droga dal balcone. I carabinieri, che pattugliavano la zona, hanno notato lo scambio e hanno fermato un 27enne del posto. I cani dell’unità cinofila hanno fatto il resto. Dalle tasche del ragazzo sono saltati fuori 5 grammi di hashish. Così è scattata la perquisizione nell’appartamento del 42enne. Trovati il materiale per confezionare le dosi e 95 euro in contanti.  

L’uomo è stato arrestato e “rinchiuso” nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari.  Nell’udienza di convalida, il Giudice di Perugia ha convalidato l’arresto, rimettendo in libertà l’indagato nell’attesa del giudizio direttissimo. Il 27enne, infine, è stato segnalato alla Prefettura di Perugia quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento