rotate-mobile
Cronaca Elce / Via Alessandro Pascoli, 23

INVIATO CITTADINO San Francesco al Prato, lavoro fatto a metà

Pare giunto il momento di portare via quell’inutile bailamme che ingombra la scarpata

Ripulite e risanate le scalette che adducono dalla zona di San Francesco al Prato alla parte bassa di via Alessandro Pascoli e alla mensa universitaria. Sistemati gli scalini e tagliate quelle acacie inutili e pericolose sotto il muro di sostegno della strada.

Il taglio è stato tanto più opportuno in quanto tra quella vegetazione, abbandonata a se stessa, albergavano sbandati e homeless. Ne fanno fede dei “tendaggi” e dei segni di presenza umana, come incarti, bottiglie scarpe e indumenti, provvidenzialmente rimossi.

Dunque, ben fatta quella “ripulitura” a valenza doppia. Peccato, però, che quei tronchi e quelle ramificazioni siano rimasti in loco. È ormai trascorso del tempo ed è stata omessa l’aurea regola per cui “cosa fatta capo ha”. Insomma: pare giunto il momento di portare via quell’inutile bailamme che ingombra la scarpata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO San Francesco al Prato, lavoro fatto a metà

PerugiaToday è in caricamento