menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acqua gassata, refrigerata e liscia, ma senza bottiglie: inaugurata la nuova fontanella al Trasimeno

Inaugurata questa mattina da Umbra Acque e dal Comune di Magione il nuovo impianto per l’erogazione di acqua naturale, gassata e refrigerata alimentata dalla rete pubblica

Inaugurata questa mattina da Umbra Acque e dal Comune di Magione il nuovo impianto per l’erogazione di acqua naturale, gassata e refrigerata alimentata dalla rete pubblica. La fontanella, anche per essere funzionale ai turisti, è stata collocata a San Feliciano, Lungolago Alicata, in prossimità del pontile da cui partono i traghetti per Isola Polvese.

Il progetto "fontanelle", come hanno spiegato Gianluca Carini e Tiziana Buonfigli, rispettivamente presidente e amministratrice delegata di Umbra Acque, promuove il consumo di acqua a “km 0”, sicura, controllata ogni giorno e che contribuisce a salvaguardare l’ambiente, grazie al risparmio della plastica dei contenitori e alla riduzione di anidride carbonica relativa al trasporto delle merci.

All’inaugurazione sono intervenuti il sindaco e la giunta di Magione; il consigliere di Umbra Acque, Bruno Ceppitelli; gli alunni delle classi elementari, materna e dell’infanzia di San Feliciano accompagnate dalle insegnanti. La Cooperativa pescatori del Trasimeno ha offerto a tutti i presenti degustazioni di pesce fritto del lago.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento