Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Samuele De Paoli, fissato l'appello per la morte del 21enne di Bastia Umbra

In primo grado è stata assolta l'imputata Hudson Pinheiro Reis Duarte

È stata fissata per il 23 ottobre l'udienza del processo di appello contro l'assoluzione di Hudson Pinheiro Reis Duarte, la transessuale conosciuta come Patrizia, assolta dall'accusa di omicidio preterintenzionale per la morte di Samuele De Paoli. Il gup di Perugia, lo scorso 28 settembre, aveva assolto l'imputata perché "il fatto non sussiste". Contro la sentenza aveva fatto ricorso il procuratore generale, Sergio Sottani, che aveva avocato a sé il fascicolo. Secondo la Procura generale, ci sarebbero elementi che confermerebbero l'azione omicidiaria in un contesto di lotta tra i due. La morte del ragazzo, infatti, sopraggiunse nel corso di una colluttazione tra l'auto e il fosso nel quale il corpo del 21enne venne ritrovato. Per il pg Sottani la morte avvenne per strozzamernto, al contrario di quanto ravvisato in sentenza. 

"Affronteremo il giudizio di appello con serenità, convinti della innocenza di Patrizia. La sentenza di primo grado è molto ben motivata e siamo convinti della non colpevolezza della imputata. Le molteplici prove scientifiche su cui essa si basa depongono infatti a favore della imputata". È il commento dell'avvocato Francesco Gatti che assiste Patrizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Samuele De Paoli, fissato l'appello per la morte del 21enne di Bastia Umbra
PerugiaToday è in caricamento