Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Sale senza biglietto sul bus e infastidisce i passeggeri, denunciato

Intervento della polizia a Fontivegge, l'uomo era stato espulso ma era ancora a Perugia

Un cittadino straniero, con numerosi precedenti di polizia, è stato denunciato perché, sottoposto a controllo, pur essendo stato espulso era ancora in Italia. 

Gli agenti erano intervenuti, alla fermata minimetrò di Fontivegge, per la presenza di una persona molesta all’interno di un autobus.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno preso subito contatti con gli autisti. Che hanno riferito che un uomo, poi identificato come cittadino straniero di origini nigeriane, di 30 anni, era salito sull’autobus sprovvisto del titolo di viaggio obbligatorio.

Dagli accertamenti degli agenti è emerso che il 30enne era gravato da numerosi precedenti di polizia per reati in materia di sostanze stupefacenti.

Gli agenti hanno constatato che era irregolare e destinatario di un provvedimento di espulsione in atto. Per questo è stato denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sale senza biglietto sul bus e infastidisce i passeggeri, denunciato
PerugiaToday è in caricamento