Succhiava il gasolio con un tubo dai mezzi di Umbra acque, condannato ad 1 anno di carcere

L'uomo ha sottratto quasi 400 litri di carburante dai furgoni della società idrica. Beccato con le telecamere di sorveglianza e fermato dai carabinieri di Magione

Un anno e seicento euro (niente sospensione della pena a causa di una recidiva specifica, reiterata e infraquinquennale, cioè non è la prima volta che commetteva reati) è la condanna per un perugino di 41 anni accusato di furto aggravato a danno di Umbra acque.

Secondo l’accusa l’uomo si sarebbe introdotto nella sede di Magione della società che gestisce il servizio idrico “previa effrazione della rete di recinzione, precedentemente operata”, per impossessarsi “di alcuni litri di gasolio sottraendoli da un veicolo”. Una volta penetrato “all’interno del capannone ove il veicolo era custodito”, si legge nel capo d’imputazione, “mediante prelievo tramite un tubo (mezzo fraudolento), provvedeva al travaso del carburante in una tanica da esso detenuta; il tutto con le ulteriori aggravanti dell’ora notturna e del travisamento avendo indossato una tuta con cappuccio”.

Furti che si ripetevano il 9 settembre con il prelievo di 150 litri di gasolio, altri 150 litri il 14 settembre, 20 litri il 19 ottobre, con effrazione della rete, e 30 litri il 30 ottobre del 2015.

Ogni mattina gli operatori di Umbra acque andavano a prendere il furgone e lo trovavano in riserva, pur avendo messo gasolio la sera precedente. La società montava una telecamera di sorveglianza e registrava così i vari furti. Poi con quei filmati veniva presentata una denuncia ai carabinieri. Una sera, per la precisione il 3 novembre del 2015, i militari si appostavano nei pressi della rimessa e sorprendevano in flagranza l’uomo intento al “prelievo abusivo” di gasolio. Mettendo fine alla carriera dell’uomo.

In tribunale il perugino, difeso dall’avvocato Carlo Bizzarri, ha patteggiato la pena di 1 anno e 600 euro di multa. La società Umbra acque non si è costituita parte civile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento