Cronaca Corciano

Ruba abbigliamento in un centro commerciale e gli trovano la droga in tasca: arrestato

Corciano, l'uomo aveva tolto le placche anti taccheggio da una felpa e un paio di pantaloni, ma è stato fermato alle casse

Strappa le placche anti taccheggio dai capi d'abbigliamento, li indossa e tenta di uscire dal negozio: arrestato dai Carabinieri della Stazione di Corciano.

L'uomo, un 32enne tunisino, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, è entrato in negozio di abbigliamento sportivo di un centro commerciale, ha tolto le placche anti taccheggio da una felpa e da un paio di pantaloni sportivi, per un valore complessivo di circa 180 euro, li ha indossati e ha provato ad uscire dal negozio.

Il personale di vigilanza del negozio, però, ne stava monitorando le mosse e appena ha oltrepassato la barriera delle casse, lo ha fermato.

I carabinieri della stazione di Corciano dopo aver visionato le immagini messe a disposizione dalla vigilanza e appurato che i capi d'abbigliamento erano rubati, hanno accompagnato il giovane in caserma per l’identificazione.

Lo straniero è stato trovato in possesso di una modica quantità di mariujana. La droga è stata sequestrata e il 32enne segnalato alla Prefettura quale assuntore.

L'arresto è stato convalidato dal giudice e lo straniero è stato portato in carcere a Capanne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba abbigliamento in un centro commerciale e gli trovano la droga in tasca: arrestato
PerugiaToday è in caricamento