rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca

Ruba alcolici e "stende" l'addetto al sicurezza per tentare la fuga, 23enne arrestato

Il colpo in un supermercato di Elce, il giovane avrebbe anche tirato fuori delle forbici

Ha preso delle bottiglie di alcolici dallo scaffale di un supermercato e le ha nascoste dentro lo zaino. Per riuscire a scappare, ha spintonato l'addetto alla sicurezza del negozio. Questo quanto viene contestato a un 23enne italiano con diversi precedenti, che la polizia ha arrestato a Elce in via Annibale Vecchi, dove una pattuglia della squadra volante è intervenuta su richiesta di un negoziante vicino al supermercato, che aveva raccolto le grida di aiuto degli altri esercenti. 

Gli agenti hanno appurato che il dipendente del market aveva notato il 23enne mentre scavalcava le barriere delle casse del supermercato. Sospettando che il giovane avesse appena effettuato un furto, si era avvicinato per fargli qualche domanda. È stato in quel momento che il ragazzo, vistosi scoperto, aveva spintonato il dipendente, facendolo cadere a terra. Dopo una breve colluttazione – nel corso della quale il 23enne aveva anche impugnato un paio di forbici – il giovane si era divincolato, guadagnando la fuga.

Gli operatori, a quel punto, dopo aver acquisito tutti gli elementi descrittivi utili all’individuazione del responsabile, si sono messi sulle tracce dell’uomo che è stato rintracciato poco distante.

Dopo averlo identificato, il giovane è stato sottoposto a perquisizione con esito positivo. Infatti, nascosta tra i vestiti, i poliziotti hanno rinvenuto una bottiglia di superalcolici, analoga a quelle poi trovate nello zaino lasciato cadere dal 23enne durante la fuga.

Per questi motivi, dopo aver riconsegnato la refurtiva al dipendente, il ragazzo è stato arrestato per il reato di rapina impropria. Su disposizione del pubblico ministero, è stato trattenuto nelle celle di sicurezza in attesa del rito per direttissima di oggi che ha convalidato l’arresto e con il quale è stata disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari.

L’uomo, inoltre, è stato denunciato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba alcolici e "stende" l'addetto al sicurezza per tentare la fuga, 23enne arrestato

PerugiaToday è in caricamento