Martiri dei Lager, la rotatoria prende forma al posto del semaforo: ecco il crono-programma

Nei prossimi giorni si procederà alle bitumature nelle aree di allargamento dell'intersezione, così da consentire l'installazione di new-jersey temporanei. La fine dei lavori salvo imprevisti dovrebbe avvenire prima di ferragosto

Sono in corso i lavori per la realizzazione della rotatoria nel quartiere di Madonna Alta all’intersezione tra via Pievaiola, via Martiri dei Lager e via Magno Magnini, in sostituzione dell’impianto semaforico. L’ultimazione delle opere è prevista, salvo eventuali sospensioni dovute a imprevisti o maltempo, entro il 15 agosto prossimo.

I LAVORI - Sono iniziati nei primi giorni di aprile, e stanno procedendo sostanzialmente secondo la successione delle fasi lavorative pianificate: si registrano alcuni giorni di ritardo rispetto al cronoprogramma a causa delle numerose giornate di sospensione dei lavori, rese necessarie dal persistente maltempo che ha interessato la città di Perugia nei mesi di aprile e maggio.

Sono già stati realizzati i lavori necessari all’allargamento dell’intersezione verso la chiesa del Sacro Cuore in parte verso l’area verde, con ricostruzione del muro di contenimento del sagrato della chiesa e rimodulazione della scarpata dal lato dell’area verde; sono stati eseguiti il sottofondo e il posizionamento dei cordoli per la realizzazione dei marciapiedi. Nei prossimi giorni si procederà alle bitumature nelle aree di allargamento dell’intersezione, così da consentire l’installazione di new-jersey temporanei, che permetteranno di procedere nei lavori, attivando, al contempo, il funzionamento a rotatoria dell’intersezione.

Si procederà, quindi, ai lavori di scavo per la sostituzione dell’acquedotto, in analogia a quanto già effettuato nei mesi scorsi per la rete di distribuzione del gas e per la posa delle fibre ottiche. Infine, verranno realizzati l’impianto di pubblica illuminazione e le isole spartitraffico. A completamento dei lavori, la bitumatura finale dell’intera area di intersezione, che sarà estesa, quale miglioria per il quartiere, anche all’asse via Pievaiola-via Madonna Alta, per il ripristino del manto a seguito delle attività di scavo condotte nei mesi precedenti per le reti di gas, acquedotto, fibre ottiche.

Nei lavori è anche previsto, e in parte già realizzato, un intervento di riqualificazione di una porzione di terreno, residuale rispetto a quella messa a disposizione dall’Istituto Suore di Gesù Redentore per la realizzazione della rotatoria, a beneficio dell’area del sagrato della chiesa del Sacro Cuore, che risulterà così più godibile dal quartiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • Umbria, dal fiume Nera riemerge un cadavere: indagini in corso

  • Schianto tra una moto e una bicicletta: ciclista muore in ospedale

Torna su
PerugiaToday è in caricamento