Roncolfo, dalla coltivazione di tabacco alle piante di marijuana: arrestato perugino 20enne

Per mesi aveva riparato le sue piante in mezzo all'erbaccia di un campo incolto. Ma con il caldo molta parte della "barriera verde" si è "seccata" lasciando in belle vista la rigogliosa marijuana. E così alcuni cittadini hanno avvertito i carabinieri

Tre piante di marijuana sono spuntate da un terreno incolto in località Tavernacce nell'area di Roncolfo. La scoperta è stata possibile dopo che molte erbacce si sono seccate lasciando intravedere invece le tre piante alte fino anche ad un metro e mezzo. Ai Carabinieri di Ponte Pattoli sono arrivate diverse segnalazione da parte di cittadini e passanti. Ai Militari non è restato altro che sorvegliare la zona per scoprire di chi fossero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Appena 24 ore dopo è arrivato un giovane - G.N. perugino di 21 anni - che si era apportato due grandi innaffiatoi per dare acqua alle piante di mariuana. Dalla perquisizione nella sua abitazione sono stati trovati tre grammi di stupefacente auto-prodotto  e un coltello proibito di tipo serramanico. L'ipotesi è quella che il perugino coltivasse la marijuana non solo per uso personale ma anche per poterla vendere ad altre persone.  Il 21enne è stato arrestato in flagranza di reato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Al confine tra Umbria-Toscana: terribile schianto in A1, quattro vittime tra cui due bimbi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento