menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Studentessa cinese muore travolta dal treno, l'omaggio all'Università per Stranieri

Per domenica 18 dicembre, alle 16, si annuncia una marcia della fratellanza “per dire no ad ogni forma di intolleranza… come segno di solidarietà con chi ogni giorno subisce atti di violenza”. L’invito alla partecipazione è rivolto in particolare agli studenti di Perugia e Assisi

A Palazzo Gallenga un piccolo e simbolico cenotafio, in ricordo della studentessa dell’Accademia di Belle Arti della capitale, la cinese Zhang Yao, travolta e uccisa da un treno a Roma, mentre inseguiva il suo scippatore. Lo hanno realizzato i giovani studenti della comunità cinese che frequenta le aule della Stranieri in piazza Grimana e quelle dell’Accademia Vannucci in San Francesco al Prato.

Grandissimi la commozione e lo sdegno per questo tragico evento. In una nicchia all’inizio di via Goldoni, le scalette che scendono alla Porta Vecchia della Conca, hanno costruito un altarino, con fiori (margherite e crisantemi), una serie di lumini sempre accesi, una coroncina. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento