rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca

Rivoluzione alla Gesenu: il socio privato ha venduto le quote, arriva nuovo gruppo

Rivoluzione alla Gesenu. Dopo interdittive anti-mafia, rischio di perdere la licenza e inchieste su inquinamento e traffico di rifiuti - a Pietramelina -, arriva la notizia che la parte privata dell'azienda perugina ha ceduto le proprie quote. Se ne vanno la Cecchini srl e Rosario Carlo Noto la Diega e arrivano gli uomini alla Socesfin srl, società del Gruppo Paoletti.

"L’Amministrazione comunale - c'è scritto in una nota - ha avviato con il nuovo socio un’interlocuzione in merito ad alcuni elementi essenziali: attuazione Piano industriale, mantenimento dei livelli occupazionali, qualità del servizio di raccolta e trattamento rifiuti, rapporto tra socio pubblico e socio privato, superamento delle criticità indicate nell’interdittiva". Il Comune ha ribadito che continuerà a seguire "l’evolversi della vicenda d’intesa con gli altri livelli istituzionali e confrontandosi con le parti sociali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rivoluzione alla Gesenu: il socio privato ha venduto le quote, arriva nuovo gruppo

PerugiaToday è in caricamento