menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Delirio sul treno, esplode la rissa: tira il freno di emergenza e blocca tutto, denunciato

I due uomini hanno cominciato a discutere e a picchiarsi. Uno dei due, barricatosi all’interno di una vettura, ha azionato il freno di emergenza

Delirio sul treno. Botte, freno di emergenza tirato e convoglio bloccato sui binari. Due nordafricani di 25 anni hanno scatenato una rissa sul treno della tratta Ancona-Roma.

I due uomini hanno cominciato a discutere e a picchiarsi. Uno dei due, barricatosi all’interno di una vettura, ha azionato il freno di emergenza. Il treno si è inchiodato sui binari. Gli agenti della polizia ferroviaria di Foligno, allertati dal personale di Trenitalia, si sono fiondati sul posto e hanno identificato i due stranieri. I due nordafricani sono anche finiti al pronto soccorso per le ferite riportate durante la rissa.


Il 25enne che ha tirato il freno di emergenza è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio. Per lui scatterà anche la sanzione amministrativa prevista dalle norme ferroviarie e dovrà pagare non solo una multa di oltre 500 euro ma anche l’eventuale risarcimento che Trenitalia Spa potrà richiedere per il ritardo accumulato dal treno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento