menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accoltellamento ai Tre Archi e scena muta davanti alla polizia: denunciato 36enne

Il motivo? Non è ancora chiaro. Anche perché, spiegano gli agenti della Questura, “nell’immediatezza dei fatti, nessuno dei presenti formalizzava querela o rilasciava dichiarazioni sull’accaduto”. Insomma, tutti zitti

Ancora sangue versato in centro storico a Perugia. Accoltellamento nella zona dei Tre Archi nella serata di martedì 18 ottobre, intorno alle 20.30. La polizia si fionda sul posto e identifica tre cittadini marocchini, “protagonisti” di una lite sfociata in accoltellamento. Il motivo? Non è ancora chiaro. Anche perché, spiegano gli agenti della Questura, “nell’immediatezza dei fatti, nessuno dei presenti formalizzava querela o rilasciava dichiarazioni sull’accaduto”. Insomma, tutti zitti.

L’uomo, un marocchino di 36 anni, munito di permesso di soggiorno, è stato comunque fermato e denunciato a piede libero per lesioni aggravate e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento